La Kimerik pubblica i nuovi autori italiani   

SCRITTORI: PUBBLICAZIONE LIBRI - ASPETTI FORMALI E GIURIDICI


Pubblicare testi inediti
Basta un click per contattarci

Le nostre pubblicazioni offrono la certezza della tutela del diritto d'autore contro plagi o copiature. I libri sono registrati ai vari Enti e in varie Agenzie, ogni volume ha il proprio codice ISBN. I diritti d'Autore rimangono interamente (al 100% in mano all'Autore) che ne autorizza la vendita e la stampa previo contratto firmato. La presenza del numero di codice ISBN sul retrocopertina di un libro attesta in pratica che:
1° - L'opera è stampata da un editore regolarmente registrato (Camera di Commercio, Ufficio IVA - Prefettura);
2° - L'opera è inserita nel Giornale della libreria consultando il quale i librai trovano l'indirizzo dell'editore e dell'eventuale distributore dell'opera richiesta dal cliente;
3° - Il titolo e il nome dell'autore sono elencati sul catalogo generale dei libri in commercio che esce tutti gli anni ed è consultabile nelle librerie e in molte biblioteche;
4° - L'opera è inserita nel circuito dell'editoria di tutto il mondo (82 nazioni);
5°- Ti offriamo di più: non solo codice ISBN, ma anche codice a barre (fornito dall’AIE - Associazione Italiana Editori); e marchiatura SIAE numerata.

Ormai quasi tutte le librerie esigono il codice ISBN per tutti i libri che accettano di commerciare. L'impiego di un sistema universale di codifica dei libri, ai fini della loro gestione automatizzata, corrisponde a un'esigenza avvertita dagli operatori del settore (editori, librai, distributori, bibliotecari, ecc.) di tutti i paesi, come conseguenza del costante aumento della produzione libraria mondiale e dello sviluppo degli scambi internazionali.

Approfondimento

Questa esigenza è pienamente soddisfatta dal sistema di codifica ISBN (International Standard Book Number), utilizzato attualmente da 71 paesi e dall'Unesco e gestito, nell'ambito di ogni area nazionale, linguistica o geografica, da singole agenzie, con la supervisione dell'Agenzia internazionale dell'ISBN avente sede a Berlino.
L'ISBN consente infatti di individuare immediatamente e con sicurezza qualsiasi titolo degli editori che lo applicano e di evitare quindi la possibilità di errori sia nelle operazioni commerciali (ordinazioni ed evasione di ordini, gestione del magazzino, ecc.) sia nelle operazioni bibliografiche (rilevazione e registrazione di dati, catalogazioni, ecc.).
Il codice ISBN può essere collegato con il codice a barre EAN (European Article Numbering) con ulteriori notevoli vantaggi - risparmio di tempo e di costi - nel processo di commercializzazione del libro.
La codifica ISBN è stata introdotta in Italia nel 1977 per iniziativa dell'Associazione Italiana Editori che ha costituito l'Agenzia ISBN per l'area di lingua italiana, la cui gestione è stata affidata all'Editrice Bibliografica - V.le Vittorio Veneto 24 - 20124 Milano.

La marchiatura SIAE permette di seguire il flusso di stampa del libro e rende la pubblicazione trasparente (un Autore saprà sempre il numero effettivo di copie in circolazione). Questi che presentiamo sono strumenti giuridici necessari, ma soprattutto permettono ad una Casa Editrice di stabilire sin dall'inizio rapporti trasparenti con i propri Autori.