La Kimerik pubblica i nuovi autori italiani   

Il cimitero della coscienza


Vedi il retro di copertina
Formato: Rilegato
Titolo: Il cimitero della coscienza
ISBN: 978-88-6096-975-0
Prezzo: € 19,00
Genere: Narrativa
Collana: Kimera
Anno: 2013
Pagine: 362
Autore: Verdiana Clio



Disponibile anche in formato e-book
Altri libri che ti potrebbero interessare
A ognuno i su...
Tu sei luce p...
L'ira del Sar...


Premi

Commenta

Segnala

Condividi


In sintesi
Un viaggio allucinante negli inferi di una coscienza divenuta oscura come un languido cimitero che inghiotte paurosamente tutto: nemici e ostacoli, veri e presunti; nel mondo di una donna molestata che vede crollare tutte le sue certezze interiori. Può il male deturpare l'anima umana fino a renderla nera e feroce come quella di un serial killer? Se il cuore umano non trova certezze e soluzioni alle quali aggrapparsi nel centro di un problema che appare inestricabile e terribile, che incide pesantemente nell'esistenza, allora può condurre la persona a mutare e percorrere pericolosamente le vie più spregiudicate: uccidere può essere talvolta l'unica possibile soluzione al problema; ma può anche diventare un'ossessione, una ragione per sopravvivere o riscattare la propria dignità offesa. Di molestia, infatti, si può non solo morire, di molestia si può giungere anche a perdere la ragione: il contatto con il male può essere fatale anche all'anima più candida. In questi casi solo l'amore può diventare l'unica e vera salvezza, un rifugio sicuro contro le brutture della vita.