La Kimerik pubblica i nuovi autori italiani   

Il respiro del volo


Vedi il retro di copertina
Formato: Rilegato
Titolo: Il respiro del volo
ISBN: 978-88-9375-048-6
Prezzo: € 14,00
Genere: Narrativa
Collana:
Anno: 2016
Pagine: 160
Autore: Donatella Piras



Disponibile anche in formato e-book
Altri libri che ti potrebbero interessare
Al destino no...
Baba Kiko...
La tentazione...


Premi

Commenta

Segnala

Condividi


In sintesi
Come spiegare che cosa prova una donna che subisce violenza psicologica, se non facendo riferimento ad un atto così istintivo e indispensabile alla vita da esserne il simbolo stesso. Trattenere il respiro, come la rabbia, non produce lividi, non sgorga sangue, non fa rumore e, per di più, è una scelta. Trattenere il respiro alla lunga, diventa un’abitudine che sembra non costare neanche troppa fatica. È respirare che diventa invece sempre più pesante, tra le mura domestiche dove regna la violenza. Perché l’aria è densa, tagliente, tossica. Passa dalle narici come una pietra e la ingoi, deglutendo dolorosamente, senza riuscire a liberartene più. La trattieni e cresce dentro di te la pietra, senza che tu te ne accorga, insidiosa, subdola, perniciosa come mai avresti immaginato. Diventa parte di te e ti trasforma nella tua larva. A quel punto hai solo due possibilità: volare o morire. Questo libro serve per porsi delle domande. Vanessa Marini