Gaia Iocco
Nata in provincia di Lecco, il 28/04/2006, frequenta il terzo anno della Scuola secondaria di primo grado presso il Collegio Villoresi di Merate (LC). Ha vissuto 4 anni con la sua famiglia in Alto Adige e, nonostante il suo carattere timido e riservato, ha sempre trovato la forza di adattarsi alle nuove realtà scolastiche che ha dovuto cambiare e a crearsi nuove amicizie. Proprio per la sua sensibilità, ha subito nel corso degli anni, nelle varie scuole, episodi di bullismo e di incomprensione, da cui però è sempre riuscita ad uscire, con il supporto di chi le stava accanto. Ama l’arte e i bebé, che con molta tenerezza è capace di accudire. Le piace la musica moderna (è una fan di Matteo Markus Bok), lo sci, e frequenta anche un corso di autodifesa Krav Maga. Ha trovato nella scrittura il modo di esprimere le proprie emozioni e di denunciare gli episodi di bullismo di cui è stata vittima. È ora una ragazzina allegra e serena, che ha fatto della propria sensibilità un punto di forza che le permette di valutare a priori le situazioni e le persone di cui potersi fidare.

ANTOLOGIE