Il canto di Siddharta - in Appendice: "Fisica e Metafisica dei Sistemi"
di Ernesto Morganti
ISBN: 978-88-6884-964-1
Formato: eBook
Genere: Poesie
Collana: Karme
Anno: 2016
Pagine: 222
Disponibile anche in formato rilegato

I testi qui compendiati, pur assumendo per ogni titolo autonomia propria (come già a ogni sezione compiutezza espressiva), si rappresentano tutti in un unico sistema drammaturgico, con svolgimento in un solo tempo poetico, dalla Sera, attraverso una sola Notte, fino all’Alba.
Il soggetto narrante, alla baia, in attesa della partenza per il proprio irripetibile viaggio, è coinvolto in un percorso spirituale di evocazioni amplificate delle grandi esperienze umane, secondo le tradizioni delle varie culture, a testimonianza dell’universalità compassionevole dell’uomo.
Si immedesimano così in una sola, le storie e le diverse vicende spirituali evocate e le stesse figure dei personaggi risultano definite in un unico impasto poetico, trovando coincidenza con lo stesso soggetto narrante.
I Sonetti finali sono quindi controcanto all’intera rappresentazione, secondo la partecipazione propria dell’Autore, che è certo il vero soggetto drammaturgico dissimulato.


     
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE