La vita segreta di Michele IV il Paflagone e di Zoe Porfirogenita - Intrighi di corte nella Bisanzio dell’XI secolo
di Giannantonio Zambon
ISBN: 978-88-5516-106-0
Formato: Rilegato
Genere: Saggi storici
Collana: Officina delle idee
Anno: 2019
Pagine: 186
Disponibile anche in formato e-book

Fra i vari sovrani che si succedettero a capo dell’Impero bizantino, Michele IV detto “il Paflagone” fu uno dei più originali e degni di interesse. Di umilissime origini, egli riuscì rapidamente ad arrivare al vertice del potere, grazie alla complicità di due personalità allora importantissime: lo scaltro fratello, Giovanni l’Orfanotrofo, e l’imperatrice Zoe, già avanti con gli anni, che si innamorò di lui al primo sguardo. Nonostante la giovanissima età e il disturbo epilettico di cui soffriva, Michele si dimostrò fin da subito un uomo di grande valore, sia sul trono che sul campo di battaglia. Con dovizia di dati storici e fine accuratezza storiografica, l’opera illustra la parabola di questo imperatore e della sua consorte Zoe Porfirogenita, la quale ricoprì un ruolo di primo piano nella Costantinopoli di allora, già avviata verso la decadenza ma incredibilmente affascinante a livello socioculturale. Una lettura molto coinvolgente, in virtù del sapiente intreccio fra vita pubblica e privata dei due protagonisti, fra rievocazione storica e fiction.

     
  • Il blog "Teatri e Culture" segnala il libro "La vita segreta di Michele IV il Paflagone L''amore, le...
  • Il blog "Septem Literary " segnala il libro "La vita segreta di Michele IV il Paflagone L''amore, le...
  • Non perdete la presentazione del libro "La vita segreta di Michele IV il Paflagone L''amore, le gest...
  • L’importante blog "Libri e Nuvole" segnala il libro "La vita segreta di Michele IV il Paflagone L'...
  • Come letture da non perdere, ecco cosa ci propone "Ogni Libro è un viaggo":"Non chiamateci matti" di...
  • 08/10/2019 20:30:00 - La vita segreta di Michele IV il Paflagone e di Zoe Porfirogenita, presentazio...
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE