L'onere della prova nel processo penale - Dall'onus probandi dell'aequum iudicium romano alla Convenzione europea dei Diritti dell'Uomo

Il diritto a un “giusto processo”, che è fondamentale nella civiltà europea odierna, ha radici storiche molto profonde. A partire dagli antichi concetti romani di bonum et aequum e di aequitas, che hanno posto le basi del diritto moderno, l’autrice analizza i cambiamenti occorsi con il passare dei secoli, dal basso medioevo ai nostri giorni.
Analizzando alcune fasi storiche cruciali, dalla caduta dell’Impero Romano all’invasione longobarda, passando per la Rivoluzione Francese, si nota come l’esperienza romana sia rimasta, nel tempo, un punto di riferimento per quanto riguarda le norme processuali.

     
  • Casa Editrice Kimerik ha curato il sito web del libro "L''onere della prova nel processo penale" di ...
  • Con piacere condividiamo la segnalazione che il blog "ZaraBazà" ha fatto del libro "L''onere della p...
  • Nuova segnalazione per il libro "L''onere della prova nel processo penale" di Fiammetta Cincinelli s...
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE