Le ombre immutabili di Palermo
di Enrico Cillari
ISBN: 978-88-6096-580-6
Formato: Rilegato
Genere: Narrativa
Anno: 2010
Pagine: 146
Disponibile anche in formato eBook

“… Andavo via ancora una volta da Palermo, come tanti anni fa. Avevo sperato di cambiare la mia città e liberarla dalla morsa dei poteri criminali, ma non ero riuscito. Questa sconfitta era il segno della impossibilità di cambiare la mia terra, o solo il segno della mia incapacità di farlo? Tutto è così immutabile? No, forse è possibile cambiare, si può e si deve. Sì dovrò ritentare, ma... lo sportello dell’aereo, chiudendosi, mi lacerò il cuore”.
Due vecchi amici, Emanuele e Umberto, dopo alcuni anni tornano a Palermo. Le loro storie s’intrecciano con altre storie umane parallele e, in particolar modo, con la durezza della quotidianità di una città come Palermo, ancora drammaticamente controllata dalla malavita e da una classe politica corrotta.

     
  • Recensione del libro "Le ombre immutabili di Palermo" a cura del giornale Leggere tutti
  • Recensione del libro "Le ombre immutabili di Palermo" a cura del giornale Leggere tutti
  • Recensione del libro "Le ombre immutabili di Palermo" sul giornale "Riforma"
  • Recensione sul giornale della Previdenza medici
  • Recensione Autore
Giovanni Cillari, 5  marzo  2011  00:00
LIbro bellissimo e veramente piacevole da leggere.Lo consiglio a tutti!!
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE