Quel suono non è musica
AAVV
ISBN: 978-88-5516-542-6
Formato: Rilegato
Genere: Antologie
Collana: Kori
Anno: 2020 - Mese: agosto
Pagine: 160

Disponibilità immediata


14,00 €
Aggiungi al carrello

Sintesi

“Che rumore ha la Guerra?”
Abituate alla quiete, al chiacchiericcio televisivo, al sottofondo del traffico o alla musica ascoltata negli auricolari, probabilmente le nostre giovani generazioni non ve lo sapranno dire…
Eppure quel rumore nasce dal silenzio. Il silenzio dei popoli di fronte ai discorsi deliranti dei dittatori. Il silenzio dei soldati che obbediscono a ordini di morte. Il silenzio degli intellettuali di fronte alle più palesi violazioni dei diritti fondamentali degli esseri umani.
L’idea alla base del libro di Federica Pegorin è rompere il silenzio, narrando la cruda realtà della guerra attraverso i suoi rumori. Rumori che evocano immagini. Rumori che evocano vissuti.
Ragazzi che raccontano la Storia ad altri ragazzi, nonni che raccontano la Storia ai loro nipoti. Una narrazione che si svolge su due piani, uno “oggettivo” dato dalle cronologie di eventi costruite dai ragazzi stessi e uno “soggettivo” dato dalle storie dei protagonisti. Attraverso riassunti, glossari, narrazioni, risorse e riferimenti, il lettore viene guidato a esplorare la Storia del Novecento, attraverso le “visioni del mondo” di chi c’è stato e di chi la può solo immaginare.


Roberto Trinchero

Il nostro progetto è quello di creare uno spazio culturale dove si possa liberamente discutere di poesia, letteratura, narrativa. Di Arte insomma. Sono numerosi i siti che si occupano di cultura. Non saremo noi a dire che il nostro è il migliore, e non è una nostra pretesa, solo vorremmo sottolineare che tutti gli artisti che ospitiamo quando inseriscono le loro opere hanno la serenità di lavorare non con un semplice sito, ma con una Casa Editrice che tutela il loro diritto d'autore. I nostri concorsi prevedono una pubblicazione gratuita, la possibilità di essere inseriti in libri curati e di grande pregio. Siamo editori e vogliamo offrire possibilità editoriali senza oneri, senza spese se non quella dell'acquisto di una sola copia (circa 10 Euro in tutto!). La collana delle Antologie è il frutto di questa scommessa: puntiamo decisi verso un'editoria di qualità, puntiamo su di te...

Leggi la biografia completa
Nessun commento inserito
Per inserire un commento devi effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE