Gli squali non dormono mai
di Barbara Scarpettini
ISBN: 978-88-5516-887-8
Formato: Rilegato
Genere: Racconti
Collana: Percorsi
Anno: 2021 - Mese: luglio
Pagine: 132
Disponibile anche in formato eBook

Sei storie di persone comuni, ciascuna di loro diversa per età, livello culturale, stile di vita.
Tutte però condividono qualcosa: una debolezza, un lato vulnerabile, che fa perdere loro di vista la prudenza e la capacità di discernimento.
A volte è la solitudine, altre volte un’eccessiva fiducia riposta nella persona sbagliata, altre ancora il desiderio di primeggiare o, perfino, di sconfiggere la malattia e la morte.
In ogni caso c’è sempre uno squalo all’erta, che si insinua proprio là dove la fragilità ha creato una breccia.
Sei racconti brevi, con uno stile diretto ed efficace, mostrano come sia possibile ritrovarsi invischiati nella rete di un predatore e rendersene conto quando la situazione è già degenerata.
In appendice, si analizza il fenomeno delle truffe, informatiche e non, dando dei consigli mirati su come evitarle e sugli strumenti legali di cui avvalersi per proteggersi.

     
  • Ringraziamo la blogger "Eledì read my love" per la recensione del libro di Barbara Scarpettini: "Gli...
  • Per la rubrica "Un mare di libri", una nuova presentazione online in diretta Instagram del libro "Gl...
  • Tra le segnalazioni di uscita a cura del blog "Libri e Nuvole " troviamo il libro "Gli squali non d...
  • Presentazione in arrivo per il libro "Gli squali non dormono mai" della nostra autrice Barbara Scar...
  • Condividiamo con voi il video pubblicato su "You Tube" in cui si parla della presentazione del lib...
  • La "Casa Editrice Kimerik" segnala l''intervista "Gli squali non dormono mai" di Barbara Scarpettini...
  • Con piacere condividiamo la segnalazione che il blog "Facebook" ha fatto del libro "Gli squali non d...
  • 06/10/2021 17:30:00 - Gli squali non dormono mai, presentazione a Firenze
  • 21/08/2021 22:00:00 - Gli squali non dormono mai, presentazione a Cesena
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE