Ri... sentimenti Lombari
di Antonello Lombari
ISBN: 979-12-5466-255-7
Formato: Rilegato
Genere: Attualità e riflessioni
Collana: Officina delle idee
Anno: 2022 - Mese: novembre
Pagine: 132

Disponibilità immediata

Disponibile anche in formato eBook


16,00 €
Aggiungi al carrello

Sintesi

L’opera raccoglie i testi pubblicati da Antonello Lombari sull’omonimo blog, in cui si spazia dalla politica all’attualità, dallo sport al costume.
Sono riflessioni raccolte in un arco di tempo che va dal 2014 al 2022, la maggior parte delle quali fa riferimento alla realtà regionale lucana e, nello specifico, potentina.
Le tematiche trattate, tuttavia, spesso esulano dal contesto di riferimento dell’autore ed è interessante notare come certi aspetti della nostra società e del costume non siano poi così cambiati dal periodo precedente alla pandemia da Covid-19 a oggi. Che si tratti della crisi energetica e delle diatribe politiche sulle strategie di approvvigionamento o, su un piano più frivolo, del Festival di Sanremo, si ha in un certo qual modo la sensazione che sia sul piano politico che su quello culturale, l’Italia sia in una fase di stallo da tempo. Eppure gli interventi più recenti dell’autore risentono dell’impronta inevitabile che questi ultimi due anni hanno lasciato nel nostro immaginario: resta il tono ironico, mentre appare un po’ smorzata la verve polemica che anima gli scritti degli anni precedenti. Sono presenti dei momenti di riflessione, come quando Lombari evoca l’immagine della fenice che risorge dalle sue ceneri per auspicare un rinnovamento, un barlume di speranza malgrado il lockdown, la crisi economica e una guerra alle porte.
Un discorso a parte merita la sezione sportiva, che si concentra principalmente sulle partite giocate dal Potenza durante il campionato di serie D del 2014-2015. Nelle cronache calcistiche che l’autore ha redatto dietro pseudonimo, il linguaggio diventa più colorito e dinamico, mettendo in campo l’immagine, un po’ rétro ma genuina, del tifoso appassionato incollato alla tv o alla radio, magari davanti a un bel piatto di strascinati. Questo personaggio è descritto dalla penna di Tony Pezzotta con il nome di “calcialingo”, una figura quasi mitologica: metà tifoso di calcio e metà casalingo. Nei suoi articoli lo descrive anche “recluso per calcio”, “pantofolaio del calcio” o “pantofolaio del pallone”.

Antonello Lombari è ghostwriter, blogger, giornalista pubblicista, progettista e redattore di piani di comunicazione ed editoriali. Ha maturato un’intensa esperienza giornalistica frequentando diverse redazioni e ha diretto testate on-line e periodici locali. È stato redattore de La Nuova Basilicata, poi caporedattore del settimanale Controsenso, direttore responsabile di Radio Studio Web, addetto stampa del Comitato Regionale della Figc-Lnd Basilicata, direttore responsabile del mensile Riflessioni, de il Lucano Sport, il Lucano magazine, e del mensile L’Unione.
Attualmente collabora con il mensile Terra di Basilicata. Ha svolto anche attività di addetto stampa e ha curato la pubblicazione di periodici, in occasione di eventi e congressi. Nel corso degli anni ha acquisito una buona padronanza dei social network e, nel 2014, ha aperto un blog denominato Ri… sentimenti Lombari.
Il 24 giugno 2013, a Tito (Potenza), ha ricevuto il Premio Mancinelli, 8^ edizione, come giornalista e direttore responsabile del mensile il Lucano magazine e il 7 maggio 2016, a Ceccano (Frosinone), gli è stato conferito il Premio Nazionale Ciociaria, 43^ edizione, come giornalista, blogger, formatore.

Leggi la biografia completa
Nessun commento inserito
Per inserire un commento devi effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE