L’anima della Trinacria
di Gianni Scala
ISBN: 978-88-6096-664-3
Formato: Rilegato
Genere: Narrativa
Anno: 2011
Pagine: 142

Tutto ha origine da una famosa tela, la “Natività con i santi Francesco e Lorenzo”, che Caravaggio dipinse nel 1609 in Sicilia. L’opera fu trafugata nella notte tra il 17 e il 18 ottobre 1969. Secondo le confessioni di alcuni pentiti, sembra che dietro il furto ci sia stata la mano dalla mafia. Sono trascorsi più di quarant’anni, ma della “Natività” non si è avuta più alcuna notizia. Da questa misteriosa vicenda Gianni Scala trae spunto per elaborare un fantasioso e intrigante romanzo ambientato nella sua isola, la Trinacria, terra dalle mille contraddizioni, dagli infiniti contrasti e, storicamente, terra di mafia, “Terra di gioia e di duluri nta Trinacria c’è lu scuru e lu coluri…”. La giovane protagonista, Nora Maggio, si trova improvvisamente catapultata in una nuova vita il giorno in cui sua madre viene rapita, “…scomparsa come un peschereccio alla deriva inghiottito nel Canale di Sicilia in una notte di tempesta e di nebbia”.

     
  • Il blog Kiamarsi Magazine segnala il libro L''anima della Trinacria di Gianni Scala. C...
  • "Il romanzo “L'anima della trinacria” di Gianni Scala, potrebbe essere un esempio di come, molte vol...
  • Recensione del libro "L'anima della Trinacria" di Scala Gianni
  • RADIO DIMENSIONE MUSICA 92,2 FM Intervista a Gianni Scala autore de L'Anime della Trinacria Domenica...
  • Recensione Autore
  • Recensione Autore
  • Recensione Autore
  • Recensione Autore
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso

DELLO STESSO GENERE