Fiction
di Alessandro Mastrangelo
ISBN: 978-88-9375-266-4
Formato: Rilegato
Genere: Narrativa
Collana: Kimera
Anno: 2017
Pagine: 122
Disponibile anche in formato e-book

Una notte d’inverno, il gelo, un bar. Inizia così la storia di George. Un incubo, una sigaretta di troppo, una canzone per dimenticare tutto. Un uomo qualunque, un’anima nera come tante, ma la sua storia è ben più di questo. George è un equilibrista pericolosamente vicino all’orlo di un baratro senza fondo, pieno di odio e disprezzo per sé e per il mondo, eppure così attaccato alla vita, al sogno e all’illusione dell’amore da non riuscire a lasciarsi andare al lato oscuro. Il lettore viene trascinato negli eventi senza fretta, alla scoperta di un passato e di un presente che lo sommerge completamente fino a sopraffarlo all’improvviso. Una realtà inquietante emerge una pagina alla volta, ma l’inganno rimarrà celato fine alla fine. Una personalità doppia, eppure unica, due facce di una stessa medaglia, affini e opposte. Chi è il mostro della storia? Dove finisce la realtà? Dove inizia la fiction?

  • Nuova e interessante recensione per il romanzo d'esordio di Alessandro Mastrangelo "Fiction" sul blo...
  • Alessandro Mastrangelo ci parla del suo nuovo libro "Fiction" in un'intervista esclusiva su "Parlami...
Nessun commento inserito
Per inserire un commento dei effettuare l'accesso
Dello stesso genere